mercoledì 19 giugno 2013

EMILIO PUCCI_LA VILLA DI GRANAIOLO

In occasione delle Journeès Particulières, gli spazi espositivi del museo della villa racconteranno, grazie ad un nuovo allestimento museale, alcuni momenti chiave della storia passata e presente della Maison Emilio Pucci. Presso il Talent Center, le mani esperte degli artigiani Pucci creeranno con l'aiuto di alcuni allievi del Polimoda di Firenze, una serie di modelli ispirati a stampati emblematici dei jersey o dei tessuti in lana. Inoltre sarà possibile visitare lo spazio dedicato alla creazioni degli stampati, che presenterà tutte le tecniche utilizzate dalla Maison, da quelle manuali alle più moderne soluzioni digitali utilizzando programmi quali Photoshop e Adobe Illustrator.



























abiti collezioni sfilate dal 1940 al 2012


LABORATORIO DI MODELLISTICA



LABORATORIO STAMPE






STORIA
Grande aristocratico, Emilio Pucci di Barsento crea la sua griffe negli anni '50, inventando i nuovi codici dell'eleganza: colori vivaci, motivi innovativi e fluidità dei tessuti, consacrati da Jackie Onassis e Marilyn Monroe che indosseranno le sue creazioni. La villa Granaiolo, palazzo toscano appartenente alla famiglia Pucci, fu costruita nel XVI secolo; coniuga con eleganza e leggerezza facciate bianche di origine romana e finestra in pietra di Firenze. Dalla villa si gode uno splendido panorama sull'inconfondibile paesaggio toscano, che si estende tra Firenze e Pisa. 

Posta un commento
Copyright © 2014 Valentina Poltronieri Fashion Blog

Distributed By Blogger Templates | Designed By Darmowe dodatki na blogi